fbpx

Massaggio Svedese classico: è un massaggio rilassante. Allevia lo stress, stimola la circolazione sanguigna e linfatica. La pressione può essere adattata a seconda dei gusti della persona ma in genere è di media intensità.

Massaggio Maori:
rilassante e decontratturante (adatto anche agli sportivi). Si effettua l’intero massaggio con l’ausilio di sfere, semisfere e Patu (bastone) tutti interamente in legno.

Massaggio Amazzonico: leggero e molto rilassante. Si effettua con il cliente vestito in modo comodo e senza olio. Il rumore prodotto dai movimenti sulla stoffa, ricorda il rumore della natura e stimola il rilassamento.

Ayurvedico Abyangam: è leggero e di tradizione indiana. Normalmente esiste un massaggio per ogni tipologia di persona (Pitta, Vatta o Kapha) però serve un test di 60 domande per inviduare il tipo, che spesso è misto, e degli olii particolari. L’Abyangam riunisce le tre tecniche e carica e scarica le energie di ogni tipo per raggiungere relax e liberare le tensioni emotive (durata ideale 80 min: massaggio iniziale al viso e testa da 25 min + 50 min di massaggio corpo)

Massaggio Californiano: fa parte dei massaggi emozionali. Ha una particolare tecnica di oliazione del corpo e tutte le manovre servono a stimolare i sensi e le emozioni.

Massaggio Hawaiano Lomi Lomi Nui: effettuato con molto olio ed interamente con gli avambracci Rievoca il movimento delle onde.

Massaggio thai oil: stimola i principali meridiani e conferisce, alla persona, rilassamento. Prevede se possibile anche delle manovre del thailandese wap pho di stretching della colonna.

Riflessologia plantare thailandese: stimolando con una pressione importante dei punti sotto al piede, si possono rilassare le tensioni del corpo e capire, in quale zona del corpo, si necessita un massaggio differente.

Linfodrenaggio Vodder: per stimolare il sistema linfatico, utile per post-operazioni con asportazioni di linfonodi, post trauma (edemi), gambe gonfie, ritenzione idrica, senso di pesantezza ( associabile al Kinesio tale drenante o estetico).

Bendaggi: bendaggi imbevuti in olii essenziali (vengono preparati in base alla necessità del cliente, esempio cellulite, gambe gonfie, rinfrescante, etc..
N.B: da specificare al momento della prenotazione, almeno due giorni prima, per poter preparare il bendaggio.

Massaggio con sfere: impacco di fango o impacco sulla schiena e si lavora con le sfere imbevute nell’olio caldo, poi si toglie l’impacco con una salvietta umida e si prosegue il massaggio con le sfere.