Avere un buona posizione in sella è una delle condizioni indispensabili per divertirsi in bici.
Trovare l’assetto più adatto alle proprie esigenze, però, non è facile.
Bastano piccoli cambiamenti per provocare dolori e fastidi in grado di farci passare la voglia di pedalare.
Ma se avete l’intenzione di perfezionare la posizione in bici in modo professionale, potreste sottoporvi ad un’analisi biomeccanica approfondita.
  •  Quando è necessario sottoporsi ad un’analisi biomeccanica?
  •  Quando in sella non vi sentite del tutto a vostro agio
  •  Dolori e indolenzimenti si presentano già poco dopo l’inizio
della pedalata.
  •  Ogni volta che avete intenzione di cambiare la vostra bici
  • A chi può essere utile?
A tutti coloro che pedalano con frequenza e regolarità, a prescindere dal livello di performance ricercata.
Una corretta posizione in sella, infatti, si può definire davvero tale se risponde alle esigenze specifiche di ogni singolo individuo, che non necessariamente sono quelle legate alla ricerca della massima prestazione.
Il nostro metodo di lavoro si basa sulla nostra competenza di Massofisioterapisti al servizio della biomeccanica.
Vuoi prenotare? Più informazioni? Messaggia con noi